L’immagine aziendale e il centralino telefonico

Una delle cose che si impara nella vita aziendale è che l’immagine che si da della propria attività determina nella maggior parte dei casi il valore che il cliente percepisce sulla qualità del prodotto che sta comprando ed è in questo caso che si capisce l’importanza del centralino telefonico per l’immagine aziendale.

Per intenderci, l’abito nella maggior parte dei casi, e tristemente, fa il monaco.

Esistono categorie di professionisti che prima di vendere le proprie capacità, hanno imparato, con l’esperienza, che una immagine positiva (ad esempio presentarsi in giacca e cravatta laddove non è abitudine) determina il rispetto e la propensione alla spesa del cliente.

Quindi in questa ottica un sistema telefonico professionale, con numeri telefonici geografici e non cellulari, risponditori automatici IVR ben configurati e autorevoli, musiche di attesa e caselle vocali, determinano una percezione di professionalità superiore.

In tutto questo, è possibile con un sistema Asterisk PBX, avere un sistema con tutte le funzionalità delle blasonate centrali telefoniche come Panasonic, Avaya, Mitel, ad una frazione del costo e senza costi di licenza per ogni funzionalità aggiuntiva.

Se volte farvi un’idea su come scegliere la centrale telefonica per la vostra azienda potete guardare qui.

 

Un numero VoIp ormai si può acquistare con 2 euro al mese di canone, ed in ricezione non vi sono costi supplementari, per cui oltre ad un numero generale con IVR che smista le telefonate, ogni interno potrebbe avere un numero dedicato, ed in più tantissime funzionalità aggiuntive, quali ad esempio il FOLLOW-ME, non hanno costi di licenza.

Apparire grandi, a partire dal proprio sistema telefonico, crea una positiva percezione della attività svolta e della professionalità posseduta dall’azienda, e se poi, questa,può essere ottenuta con costi contenuti è ancora meglio.

A livello di marketing ed immagine aziendale, l’utilizzo di un qualsiasi CRM, che consenta di riconoscere in tempo reale il chiamante e ad esempio avere un report delle attività in corso con lo stesso, sono percepite positivamente dal cliente, il quale spesso si sente lusingato dal fatto che ci si ricordi perfettamente di lui e delle telefonate intercorse.